IL DENARO HA UN INFLUSSO BUONO O CATTIVO A SECONDA DEL CARATTERE E DELLA PERSONA CHE LO POSSIEDE.

È vero, il denaro non ha carattere, né personalità, né valori; i suoi movimenti riflettono solo i desideri dei suoi possessori. Il denaro può costruire grandi ospedali e scuole, può essere gettato in scommesse o sprecato nell’acquisto di cose senza significato; può costruire musei per accogliere opere d’arte bellissime o bellissimi luoghi di culto oppure può essere utilizzato per creare strumenti di guerra e distruzione. Nella costruzione della vostra ricchezza, siate certi di formare il vostro carattere dedicando una porzione dei vostri guadagni per aiutare gli altri; impiegatelo per opere di carità o per una causa che potete sostenere con entusiasmo e poi continuate nel tempo a sostenere quella causa. Il beneficiario principali di queste nobili azioni è soprattutto colui che dà, più che colui che riceve.