Il Bambù Onlymoso

Il Bambù gigante OnlyMoso ®

Onlymoso ha selezionato per Voi una varietà di bambù Gigante, la Phyllostachys edulis (o pubescent) che possiede ottime caratteristiche produttive, qualitative e di adattabilità.

Questa specie cresce bene nel clima temperato e sopporta anche temperature inferiori ai -20° C.

Coltivare Bambù offre due possibilità di reddito:

  • germogli (che vengono raccolti dopo circa 4 primavere dalla messa a dimora)
  • legno (Per il quale occorrono tra i 5 e gli 8 anni)

La raccolta dei germogli non danneggia le piantagioni, anzi il diradamento favorisce la crescita armoniosa della coltivazione in quanto esistono 2 stagioni di raccolta: i mesi primaverili in cui si tagliano i germogli destinati ad uso alimentare e da settembre a febbraio avviene il taglio dei culmi adulti (i fusti).

Per qualità, durezza e resistenza, il legno di bambù è paragonabile a essenze come il rovere e il noce

Il Bambù che aiuta l’Ambiente

Il bambuseto è una coltura ecologica a basso impatto ambientale. Contiene per sua natura sostanze antibatteriche e antimicotiche che impediscono lo sviluppo di parassiti e non richiedono l’utilizzo di costosi pesticidi, dannosi per la salute e l’ambiente.

Il Bambù può essere utilizzato anche in progetti di Recupero e Riqualifica Ambientale tra cui:

  • Inquinamento: 1 ettaro di bambù assorbe circa 17 tonnellate di anidride Carbonica all’anno e assorbe il 35% di anidride carbonica in più rispetto ad 1 ettaro di alberi.
  • Filtraggio Polveri Sottili: Le sue foglie hanno proprietà filtranti e agiscono da calamita catturando e intercettando le micro particelle di polveri e pulviscolo.
  • Rischio Idrogeologico: Essendo una pianta estremamente rustica, il bambù riesce ad adattarsi anche a quei terreni più difficili e a rischio, possiede infatti un apparato radicale che tiene compatto il terreno frenando l’erosione da parte dell’acqua prevenendo smottamenti e frane.
  • Fitorimedio: Il Bambù possiede la capacità di assorbire e trasformare i contaminanti rendendoli meno tossici e può essere utilizzato per la bonifica di acque contaminate, suoli, e sedimenti.
  • Barriera Frangivento: Il bambù è un sempreverde, con una rapida crescita, facilmente adattabile, con un sistema radicale robusto e una buonissima flessibilità e possiede quindi tutte le proprietà per essere utilizzato con successo come frangivento.

MISSION

Portare la coltivazione del bambù in Italia per dare nuove opportunità di business ad agricoltori ed investitori. Selezionare le migliori varietà di bambù adatti al microclima temperato per dare risultati certi e di grande qualità. Realizzare e certificare una filiera del bambù tutta Made in Italy.

COLTIVAZIONE

VISION

Comunicare la nostra passione per l’innovazione e la ricerca ed essere pionieri nel creare occasioni di crescita, di sviluppo e di bellezza. Creare un rete di persone che comunicano e sperimentano l’innovazione come unica strada praticabile, per rispondere alla domanda di evoluzione personale ed economica.

CONTATTACI

Perché coltivare il bambù?

Chi sostiene che il bambù sia una pianta estranea al nostro territorio, dimentica che la maggior parte del cibo che mangiamo e delle essenze lignee che usiamo, provengono da piante portate da paesi e da continenti lontani.

I nostri amati agrumi sono arrivati dalla Cina nel XIV secolo e lo stesso è accaduto per le pesche, anch’esse portate in Europa dell’Estremo Oriente.
Per non parlare di prodotti come mais, patate, pomodoro, che arrivati in Europa a seguito della scoperta delle Americhe, ora fanno parte a pieno titolo della nostra tradizione gastronomica nazionale.

Ogni periodo di cambiamento porta nuove sfide.
Il bambù OnlyMoso® è una risposta vincente alle nuove esigenze di mercato e di produzione nel campo agricolo,
è una pianta meravigliosa, generosa nella produzione, semplice e poco esigente.

Inoltre un bambuseto è una coltivazione di eccezionale bellezza, che si integra perfettamente nel paesaggio e lo valorizza. Non è un caso se il bambù viene usato nei giardini a scopo ornamentale decorativo già da tempo.